Velvet

vita di tutti i giorni….

Educazione civica …..questa sconosciuta .

su 10 ottobre 2014

come questa mattina qualcuno ha detto..chiediamoci come cresciamo i nostri figli …. scherzando il diverso , il debole ..per crederci noi  forti  speciali e  unici …

il bullismo , la violenza è da reprimere anche dai piccoli gesti di soppruso che si creano .

A iniziare nelle classi dell’asilo , quando permettiamo a nostro figlio di “apostrofare” e scherzare il compagno per una qualsiasi cosa .

Impariamo a insegnare il rispetto delle persone , fin dall’infanzia .

Insegnamo a non seguire da pecoroni il gruppo , non è mai una buona cosa ,

insegnamo a usare il CERVELLO   e non ipad, l’ifon  .

A chi non è mai capitato di stare dalla parte della vittima di turno  ?….

Ecco  insegnamo ai nostri figli che è giusto difendersi e non nascondersi .

Inoltre …. insegnamo a difendere i deboli , chi non può o non sà  reagire.

Solo diventando protagonisti positivi della vita si è degni di vivere la nostra libertà.

Tutti gli altri meritano solo disprezzo  e vergogna , ed è giusto isolarli dalla nostra comunità .

Ovviamente questo discorso vale solo per chi ha idea di cosa sia il rispetto ,

di cosa sia l’educazione  , e di come si insegna .

Purtroppo, come giustamente 4 anni fà mi disse una maestra delle elementari ,

alle mie domande stupite su certi comportamenti di un bambino di soli 6 anni ….

” Signora ….ma non tutte le famiglie sono uguali !!! ”

😦

 

 

ho appena letto questo articolo .da brividi !!!

http://scuoladivita.corriere.it/2014/10/10/io-ex-studente-ciccione-e-la-furia-cieca-dei-bulli/#more-3010


9 responses to “Educazione civica …..questa sconosciuta .

  1. loriana scrive:

    Purtroppo è cosinon tutte le famiglie sono uguali !😦

  2. Volevolaprinz scrive:

    “Solo diventando protagonisti positivi della vita (io aggiungerei nostra) si è degni di vivere la nostra libertà ” condivido al 100% questa frase è la faccio mia..(te la rubo eh…). Ma non mi trovi d’accordo con il passo successivo..nessuno merita il mio disprezzo,che è un sentimento importante che sfocia nel l’odio e nell’astio…credo che valga la pena lavorare per recuperare chiunque per non isolare nessuno..ricordati l’esempio degli esempi (ok Lui era Lui) il vicino di croce…perdonato è salvato seduta stante.

  3. made57 scrive:

    a volte anche nelle famiglie “per bene” i figli sono peggio di quelle “non per bene”…
    è la cattiveria e il sadismo dei giovani a fare paura…
    uno cerca di fare del suo meglio …… ma non sempre ci riesci…..

  4. Ktml scrive:

    C’è un mondo in cui vincono sempre i più forti. E molto spesso questi non sono altro che inetti e meschini. L’unica è sperare che ce ne siano sempre meno. Molto spesso dietro, ci sono famiglie inesistenti e madri che non educano, si limitano a difendere il figlio che ha picchiato e vessato il più debole.
    È assurdo.
    Sembra che sia più facile scaricare responsabilità piuttosto che intervenire…

  5. gabry scrive:

    Da un alberto di mele non può nascere una pesca, è un detto siculo, ma assolutamente vero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ilnonluogodiemily

col vento in poppa, verso ogni rotta (letto su una casa a napoli)

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Diana

"Vedete, ci sono ancora deboli barlumi di civiltà lasciati in questo mattatoio barbaro che una volta era conosciuto come umanità." Monsieur Gustave H - Grand Budapest Hotel -

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

Il blog della Fr@

C'era una volta un ovulo, adesso c'è una bimba...

La mondina delle parole

...in viaggio verso una nuova pianura

Insonnia e coincidenze

non bevo caffè, un ansiolitico ogni tanto non mi farebbe male

Volevolaprinz

Mito di un bimbo strabico

Pensieri...solo pensieri...

Per alcune persone, i libri fanno la differenza tra felicità e infelicità, speranza e disperazione, una vita degna di essere vissuta e una orribilmente noiosa.Anjali Banerjee♦♦Nel serpente il veleno è nei denti, nella mosca è nel capo, nello scorpione nella coda, nel malvagio in tutto il corpo.

Made57's Blog

NON C'E' STRADA CHE PORTI ALLA FELICITA': LA FELICITA' E' STRADA...

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Simobulldog

La mia vita in compagnia dei cicciosi

Pensieri Felici

Ogni giorno un pensiero felice, perchè si procede a piccoli passi verso la strada della felicità

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: