Velvet

vita di tutti i giorni….

bucaneve

su 22 luglio 2010

testo:

Come un bucaneve sei spuntata
fra le brine del mio tempo,
sorprendendo anche me…
Questa è l’immagine precisa
che mi viene sempre in mente
quando io penso a te.

Penso a te, mentre i giorni tramontano,
come foglie che d’autunno rosseggiano, sugli alberi,
Forse la bugia mia più grossa io l’ho fatta a me stesso,
nascondendomi a te…
ma i miei sentimenti in carne ed ossa sono così veri,
adesso: più finzione non c’è…
Tu non sai che oramai non credevo più,
al ritorno di quel mondo romantico, che ispiri tu…

Quando ti vorrei,
quanto ti vorrei, tu non lo sai.. quanto sognare che ancora mi fai.
Fammi illudere,
fammi credere ancora un po’ a un ideale d’amore che ho..
Tu non puoi sapere, non sai,
tu non puoi sapere quanta vita in più, mi dai…

Se potessi resettare il cuore,
azzerarne le memorie,
troppo gravi per me…
cancellarne i segni di ogni errore,
ripulirlo dalle scorie,
da ogni macchia che c’è,
io vorrei ritrovare qui dentro me,
l’innocenza primitiva dell’anima,
per darla a te…

Quanto ti vorrei, quanto ti vorrei
tu non lo sai
quanto sognare che ancora mi fai.
Fammi illudere,
fammi credere ancora un po’
a un ideale d’amore che ho…
Tu non puoi sapere, non sai,
tu non puoi sapere…

Fammi illudere,
fammi credere ancora un po’ a un ideale d’amore che ho.
Tu non puoi sapere,
non sai,
tu non puoi sapere quanta vita in più mi dai… che mi dai…

Annunci

7 responses to “bucaneve

  1. icoloridellarcobaleno ha detto:

    Ma certo che te lo dico!! Lingue e letterature moderne euroamericane 🙂

  2. Martina ha detto:

    Vedi l’effetto che fa una ventenne fresca fresca a un over quaranta???

  3. simobulldog ha detto:

    Ma perchè appena ho letto il titolo del post mi sono venuti in mente i Bucaneve Doria??? Sono incurabile!!!!

  4. loriana03 ha detto:

    …….. Bellissima !!!!!!……Se potessi resettare il cuore,
    azzerarne le memorie,
    troppo gravi per me…
    cancellarne i segni di ogni errore,
    ripulirlo dalle scorie,
    da ogni macchia che c’è……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

ilnonluogodiemily

col vento in poppa, verso ogni rotta (letto su una casa a napoli)

Diana

"Nell'ora più profonda della notte, confessa a te stesso che moriresti se ti fosse vietato scrivere. E guarda profondamente nel tuo cuore dove esso espande le sue radici, la risposta, e ti domandi, devo scrivere?". Rilke

Momenti

"Un giorno senza un sorriso è un giorno perso". Charlie Chaplin

menteminima

Vorrei poterne ridere.

Slumberland

"Little Nemo had just fallen asleep when an Oomp appeared who said, "You are requested to appear before his majesty, Morpheus of Slumberland."

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

Il blog della Fr@

C'era una volta un ovulo, adesso c'è una bimba...

La mondina delle parole

...in viaggio verso una nuova pianura

Insonnia e coincidenze

non bevo caffè, un ansiolitico ogni tanto non mi farebbe male

Volevolaprinz

Mito di un bimbo strabico

Pensieri...solo pensieri...

Per alcune persone, i libri fanno la differenza tra felicità e infelicità, speranza e disperazione, una vita degna di essere vissuta e una orribilmente noiosa.Anjali Banerjee♦♦Nel serpente il veleno è nei denti, nella mosca è nel capo, nello scorpione nella coda, nel malvagio in tutto il corpo.

Made57's Blog

NON C'E' STRADA CHE PORTI ALLA FELICITA': LA FELICITA' E' STRADA...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: