Velvet

vita di tutti i giorni….

In amore vince chi fugge!

su 22 gennaio 2009

Giusto stamattina ho lasciato a un amica sul suo blog ….un  commento su una sua situazione e guarda che notizia ti trovo ……le mie stesse idee !!! sono troooopppo avanti !!!

In amore vince chi fugge!

Parole sante.

Sfuggire, farsi inseguire e, soprattutto, farsi corteggiare.

Concedere e concedersi tempo di conoscere una persona: questo uno dei segreti per scegliere il partner giusto.

Il corteggiamento è una “tecnica” selezionata dall’evoluzione per dare il tempo al maschio di dimostrare alla donna tutte le sue qualità e per dare alla donna l’occasione di valutarle e sceglierle.

Nulla di tanto strano: il regno animale è ricco di danze, di richiami, di gestualità volta al corteggiamento della femmina.

L’uomo, in quanto animale, non fa eccezione e ora lo garantisce un gruppo di scienziati dello University College of London che ha creato un modello matematico, usando la teoria dei giochi, per ribadire quanto Darwin ha postulato 150 anni fa. La ricerca sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista Journal of Theoretical Biology.

Il gioco su cui i matematici hanno poi teorizzato consiste nel far giudicare ad un gruppo di donne il “profilo” di un uomo e classificarlo, un po’ come si faceva sulla lavagna alle elementari, buono o cattivo.

Ovviamente la qualità della bontà si estrinseca nel carattere affabile, nella simpatia, nella capacità di ascoltare gli altri, nel comportarsi in modo da non nuocere agli altri e tutte le altre virtù possibili e immaginabili.

Le qualità del cattivo sono quelle da cliché: aggressività eccessiva, arroganza, tendenza alla prevaricazione, corruttibilità, e chi più ne ha più ne metta.

Le donne vincono il gioco se riescono ad individuare la personalità dei “tipi” umani che vengono loro presentati.

Hanno poco tempo per rispondere ma possono fare delle domande agli interlocutori per cercare di avere più informazioni possibili ed esprimere un giudizio corretto.

Neanche a dirlo, la fretta è cattiva consigliera: le donne che hanno dedicato poco tempo all’analisi del profilo maschile e si sono affidate di più all’istinto hanno commesso più errori nel giudicare.

Il valore del tempo va riscoperto: no agli speed date, no alla scelta repentina di un compagno.

Dategli il tempo e costringetelo a mostrare, come fa il pavone, tutta la sua bella coda colorata. Dopo di che datevi il tempo di decidere….. se è  una coda di paglia ….o di pavone !!!…a tutte cmq…..in bocca al lupo !!!

Annunci

6 responses to “In amore vince chi fugge!

  1. gallinaribelle ha detto:

    mamma mia ….. questo coniglio dovevi darmelo 21 anni fà, eheheheheh !!! ma forse non sempre vale questa regola, considerato appunto che sono passati così tanti anni, io ho corteggiato spudoratamente mio marito fin dal primo giorno che l’ho visto e da allora sono passati 20 anni !!!!!

  2. sorridente ha detto:

    E con il colpo di fulmine allora come la mettiamo?? Forse si dovrebbe nascondere la cotta e farsi desiderare a lungo…perché le cose sudate poi sono quelle più apprezzate. no?
    Però l’amore è bello perché non ci sono regole, bisogna avere la fortuna di trovare la persona giusta per noi… Baci

  3. gallinaribelle ha detto:

    vediamo ??!!!!!!!! ahahahahahah, ho riletto quello che ho scritto , ahahahahah…. che ridere !!!!!

  4. red ha detto:

    bene bene … allora via allo studio …

  5. sylvia ha detto:

    Un po’ è vero…. Ai tempi, uno mi è stato dietro quasi un anno prima che mi decidessi!!!!! Peccato sia durato pochi mesi, perchè poi ho incontrato mio marito….

  6. Sylvietta ha detto:

    Con quel peccato intendevo per quel povero cristiano che ha perso un anno dietro a me, ovviamente… Che cosa avevi capito???? Hihihihihihihihi!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

ilnonluogodiemily

col vento in poppa, verso ogni rotta (letto su una casa a napoli)

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Diana

"Vedete, ci sono ancora deboli barlumi di civiltà lasciati in questo mattatoio barbaro che una volta era conosciuto come umanità." Monsieur Gustave H - Grand Budapest Hotel -

menteminima

Vorrei poterne ridere.

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

Il blog della Fr@

C'era una volta un ovulo, adesso c'è una bimba...

La mondina delle parole

...in viaggio verso una nuova pianura

Insonnia e coincidenze

non bevo caffè, un ansiolitico ogni tanto non mi farebbe male

Volevolaprinz

Mito di un bimbo strabico

Pensieri...solo pensieri...

Per alcune persone, i libri fanno la differenza tra felicità e infelicità, speranza e disperazione, una vita degna di essere vissuta e una orribilmente noiosa.Anjali Banerjee♦♦Nel serpente il veleno è nei denti, nella mosca è nel capo, nello scorpione nella coda, nel malvagio in tutto il corpo.

Made57's Blog

NON C'E' STRADA CHE PORTI ALLA FELICITA': LA FELICITA' E' STRADA...

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: