Velvet

vita di tutti i giorni….

i miei amici…

su 14 gennaio 2009

Ogni inverno ho dei piccoli amici che affollano il mio terrazzo e che sinceramente mi piace guardare e che mi fanno tenerezza…..sono i passerotti…i merli …un bellissimo pettirosso e un fringuello !!

Oltre che guardarli , gli fornisco acqua e briciole e qualche semino….la polenta quando c’è . loro in cambio , cagano x tutto il terrazzo….mi buttano all’aria tutta la terra dei vasi…sopratutto quei pasticcioni dei merli, quando all’inizio della primavera cominciano a preparare il loro nido  .

Sono talmente furbi questi ultimi che oramai quasi non hanno più paura e ci manca poco che un giorno o l’altro mi beccano il vetro della finestra x chiedere cibo !!!!

Devo anche dire che qualche soddisfazione me la danno …la scorsa primavera me l’hanno fatta solo il naso ….nella mia gigantesca forstizia ….hanno pensato bene di fare un bel nido…e un giorno stavamo pranzando sul terrazzo  quando tra i piedi ci siamo ritrovati 3 merlini che saltellavano e pigolavano a più non posso ….e ci chiedavamo da dove fossero sbucati perchè sicuramente non sapevano ancora volare !!!

allego le foto che sono riuscita a fargli …a tutti tranne che al fringuello perchè è troppo fifone e non riesco a fotografarlo  bene !! e come potete vedere la neve resiste ancora !!!

! amici.jpg  amici2.jpg amici3.jpgamici4.jpg amici5.jpg

in sequenza da sx….vi presento…il passerotto..il merlo maschio….la femmina merlo……il fringuello paurone…e il pettirosso !!

Annunci

5 responses to “i miei amici…

  1. stapelia ha detto:

    Sei un portento! La scena bucolica degli uccellini infreddoliti a cui, tenera, dai da mangiare ammazzata dopo cinque righe da una palata di guano!!!! GRANDISSIMA!

  2. gallinaribelle ha detto:

    Che belliniiiiii !!! io ho un pettirosso che tutte le mattine mi becca il vetro della finestra del salone , per fortuna il vetro è antirapine….perchè credo che a furia di picchiare prima o poi sarebbe riuscito a romperlo !! non sò perchè lo fà, forse è un pò vanitoso e siccome di fuori il vetro fà da specchio…. cerca di picchiare il suo rivale !!!!!

  3. gabry ha detto:

    quando abitavo nella mia vecchia casa, avevamo un pettirosso che ogni giorno subito dopo pranzo si presentava sul terrazzo dove scuotevamo la tovaglia da tavola, e si nutriva delle briciole, noi lo chiamavamo Cip. si era così abituato a noi che si faceva tranquillamente avvicinare 🙂

  4. stefania ha detto:

    che bello!!! io proprio ieri ho visto uno stranissimo uccellino, mai visto a milano, piccolo come un passerotto tutto grigio con la coda rossa… cos’era? magari tu lo sai…!

  5. sorridente ha detto:

    Carinissimi!!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

ilnonluogodiemily

col vento in poppa, verso ogni rotta (letto su una casa a napoli)

Diana

"Nell'ora più profonda della notte, confessa a te stesso che moriresti se ti fosse vietato scrivere. E guarda profondamente nel tuo cuore dove esso espande le sue radici, la risposta, e ti domandi, devo scrivere?". Rilke

Momenti

"Un giorno senza un sorriso è un giorno perso". Charlie Chaplin

menteminima

Vorrei poterne ridere.

Slumberland

"Little Nemo had just fallen asleep when an Oomp appeared who said, "You are requested to appear before his majesty, Morpheus of Slumberland."

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

Il blog della Fr@

C'era una volta un ovulo, adesso c'è una bimba...

La mondina delle parole

...in viaggio verso una nuova pianura

Insonnia e coincidenze

non bevo caffè, un ansiolitico ogni tanto non mi farebbe male

Volevolaprinz

Mito di un bimbo strabico

Pensieri...solo pensieri...

Per alcune persone, i libri fanno la differenza tra felicità e infelicità, speranza e disperazione, una vita degna di essere vissuta e una orribilmente noiosa.Anjali Banerjee♦♦Nel serpente il veleno è nei denti, nella mosca è nel capo, nello scorpione nella coda, nel malvagio in tutto il corpo.

Made57's Blog

NON C'E' STRADA CHE PORTI ALLA FELICITA': LA FELICITA' E' STRADA...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: